La baia di San Gregorio

Chi si reca a Torre San Gregorio per trascorrere le proprie meritate vacanze in Salento probabilmente avrà scelto questa bellissima località della costa sud occidentale  per il paesaggio incontaminato e selvaggio che contraddistingue questa località nel cuore del Salento.

Qui infatti si può trovare un ambiente ideale per coloro che durante le vacanze sono alla ricerca di pace, relax e tranquillità. Appena oltre l’estrema punta di Santa Maria di Leuca, lungo la costa ionica San Gregorio presenta un litorale roccioso al pari di quello presente nella costa circostante, ma con il vantaggio che qui le rocce digradano dolcemente verso il mare, regalando in questo modo ai bagnanti la possibilità di avere un facile accesso in mare attraverso i grandi lastroni di rocce basse e lastroni lisci di pietra, dai quali si entra agevolmente nel mare limpido e blu.E dunque tuffi, nuotate, immersioni in un ambiente davvero suggestivo per la sua bellezza e per l’incantevole selvaggio fascino.

Baia Torre San Gregorio

Baia Torre San Gregorio

Da non perdere i preziosi fondali, un vero spettacolo di fauna e flora sottomarina che faranno la gioia di chi ama immergersi con maschera e pinne. Inoltre, proprio alle spalle della piccola ansa sul mare un grazioso, piccolo paesino dove si possono trovare facilmente sistemazioni per il soggiorno adatte ad ogni disponibilità economica e ad ogni esigenza, dalle pensioni agli hotel, dalle case vacanze agli appartamenti in affitto.

Scegliere San Gregorio come località per le vacanze in Salento ha inoltre il grande vantaggio di porre il turista proprio nel cuore di un’affascinante area del Salento, vicino a tanti paesi e località davvero interessanti da tutti i punti di vista, paesaggistico, storico, archeologico ed artistico. Come la piccola e deliziosa Patù, di cui San Gregorio fa parte amministrativamente, gli atri paesini e cittadine dell’entroterra come Castrignano del Capo, o Morciano di Leuca, e le tante mete turistiche e balneari dei dintorni. Come, per esempio Torre Vado e le sue splendide marine caraibiche come Pescoluse, le marine di Salve e di Ugento, dove si potrà fare un break alla costa rocciosa sulle bellissime spiagge di sabbia fine e dorata.

Poco lontano anche altre mete davvero pregiate per arte e storia, come quell’incantevole gioiello sul mare rappresentato da Gallipoli, con le sue chiese barocche ed i suoi pittoreschi scorci paesaggistici, le spiagge, il mercato del pesce, i bastioni del castello a protezione del piccolo vivace porto dei pescatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.